Pagelle Udinese-Napoli, Musso super, De Paul lucido. Bakayoko decisivo

Domenica 10 Gennaio 2021 di Pasquale Tina

UDINESE 

Musso 6,5 uno dei migliori dell’Udinese. Prodigiosa la parata su Petagna nel primo tempo.

Becao 6 controlla con attenzione. Concede poco.

Bonifazi 5,5 commette il fallo da rigore su Lozano, poi limita i danni.

Samir 5,5 soffre la velocità di Lozano nell’uno contro uno.

Molina 6 inizialmente sale molto sulla destra, è attento  nella ripresa.

De Paul 6,5 con la sua classe illumina le ripartenze dell’Udinese.

Arslan 6 finché resta in campo, regge la mediana dell’Udinese.

Mandragora 6 prima da titolare dopo cinque spezzoni di gara. E’ in crescita.

Stryger Larsen 6 spina nel fianco per il Napoli. Ha almeno due possibilità di segnare, Meret lo limita.

Pereyra 5,5 gioca tra le linee. Non è sempre incisivo.

Lasagna 6,5 segna un gol da attaccante vero. Fallisce il colpo del ko.

Walace 5,5 impatto negativo negli ultimi venti minuti.

Zeegelar 6 lotta sulla fascia sinistra.

Gotti 6 l’Udinese avrebbe meritato il pari. Non convince l’ingresso di Walace.

 

NAPOLI

Meret 7 salva il risultato in un paio di occasioni. E’ decisivo su Lasagna. Bene anche nel gioco con i piedi.

Di Lorenzo 6,5 gioca un tempo da terzino, poi diventa centrale. Lo fa nel migliore dei modi. E’ stato ammonito, salterà la Fiorentina per squalifica.

Manolas n.g si fa male subito e viene sostituito da Maksimovic.

Rrahmani 4 debutto da titolare da incubo. Errore decisivo che spiana la strada al gol di Lasagna. Gattuso lo sostituisce all’intervallo.

Hysaj 6 un tempo a sinistra, l’altro a destra. Offre un buon contributo.

Fabian 5 in difficoltà nel centrocampo a due. Lascia troppo spazio agli inserimenti dell’Udinese.

Bakayoko 6,5 soffre con Fabian. Deve coprire sempre lui. Va meglio con Elmas. Segna un gol fondamentale

Lozano 6,5 uno dei migliori del Napoli. Ha velocità e profondità. Impegna Musso con un gran colpo di testa

Zielinski 5,5 non ha lo smalto dei tempi migliori. Gioca a tratti.

Insigne 6 segna il rigore del vantaggio e va sempre in ripiegamento su De Paul, sbaglia un gol ad inizio ripresa.

Petagna 5 un colpo di testa nel primo tempo e nulla più.

Maksimovic 6 entra e regge bene dopo appena un quarto d’ora.

Rui 6 firma l’assist per il gol di Bakayoko.

Llorente 6 ha maggiore determinazione e prova ad aprire spazi

Elmas 6 qualche errore di troppo, ma lotta.

Gattuso 6,5 ha chiesto al Napoli di saper soffrire per vincere le gare sporche. La sua squadra lo ascolta vincendo all’ultimo minuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA