Alimentazione e sport, webinar dell'associazione More Sport Asd nell'ambito del progetto Pro Sport della Provincia

Mercoledì 26 Maggio 2021
Alimentazione e sport, webinar dell'associazione More Sport Asd nell'ambito del progetto Pro Sport della Provincia

RIETI - Quali sono i principi di una corretta alimentazione in ambito sportivo? In che modo l'alimentazione contribuisce al raggiungiento della performance? E come differenziarla in base all'attività praticata? 

Dopo il grande successo del primo seminario “La vittoria inizia dalla testa”, un’altra iniziativa formativa in ambito sportivo promossa dalla More Sport Asd, in programma sabato 29 maggio alle 9 in modalità online. Tra i relatori il dottor Attilio Parisi, Rettore dell’Universtià del Foro Italico, il più prestigioso ateneo di Scienze Motorie d’Italia. L’iniziativa è realizzata nell'ambito del progetto della Provincia di Rieti Pro_Sport - Azione ProvincEgiovani, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù Upi (Unione Provincia Italiane) e, con il patrocinio, tra gli altri, dell’AICS – Direzione Nazionale e del Coni Iscrizioni gratuite e aperte fino ad esaurimento posti (https://alimentazione_e_sport.eventbrite.it).

L’alimentazione, base fondamentale nella nostra vita, ha lo scopo di compensare, attraverso un apporto adeguato di nutrienti, il consumo di energia e di materiali biologici provocati dal metabolismo basale e da quello funzionale relativo all’attività fisica). La parola "dieta" che deriva dal Greco “Diaita” cioè ”Vita” o “Stile di Vita”, lascia immaginare quale importanza possa rivestire una corretta alimentazione ovvero saper scegliere in qualità e quantità gli alimenti giusti e saperli distribuire nell’arco della giornata.

Questa scelta non può prescindere dalle diverse caratteristiche individuali; infatti il fabbisogno energetico cambia in funzione dell’età, del sesso, del peso, delle condizioni di salute, del tipo di lavoro svolto, del clima ed in particolare cambia nella pratica regolare di un attività sportiva e in quest’ultimo contesto necessita di ulteriori regole. Nell’atleta tale compensazione deve avvenire in modo particolarmente preciso, in quanto le prestazioni sportive elevate possono essere ottenute solo in base ad un allenamento sistematico ed una alimentazione ottimale e specifica.

E’ necessario infatti scegliere gli alimenti giusti per sopperire alle richieste che variano a seconda della disciplina praticata e a seconda dei substrati energetici coinvolti. Attraverso l’alimentazione specifica si mantengono in equilibrio il bilancio calorico, alimentare, il bilancio delle sostanze minerali, delle vitamine e dei fluidi.

Inoltre l’atleta agonista che si allena con elevata frequenza non sempre con la semplice alimentazione riesce a sopperire a tutte le richieste energetiche; per tale motivo può ricorrere agli integratori alimentari naturali, altamente concentrati, in grado di riequilibrare velocemente le funzioni biologiche. Gli integratori non devono essere confusi né con farmaci né con prodotti dopanti.

L’integrazione alimentare quindi se usata correttamente e personalizzata secondo esigenze individuali unitamente ad una buona programmazione di allenamento e ad un corretto apporto alimentare rappresenta una valida risorsa per l’ottimizzazione della performance.

É possibile iscriversi al seguente link https://alimentazione_e_sport.eventbrite.it (la disponibilità è limitata a 100 posti). La partecipazione al seminario è gratuita e sarà rilasciato un attestato di partecipazione per l’eventuale rilascio dei crediti formativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA