Urla e schiamazzi in strada, pare un diverbio stradale invece in tre litigavano per i Pokemon da catturare

Venerdì 2 Luglio 2021
Urla e schiamazzi in strada, pare un diverbio stradale invece in tre litigavano per i Pokemon da catturare

PESARO - Sembra una lite stradale ma in ballo ci sono i Pokemon da catturare con lo smartphone. Urla e schiamazzi di tre ragazzi hanno fatto sì che qualche residente della zona Loreto lanciasse l’allarme. Quando i poliziotti sono arrivati sembrava che due ragazzi e una ragazza stessero litigando pesantemente per motivi stradali, ma così non era.

Inseguimento da brividi con il Tir che sperona le pattuglie. Conducente arrestato, aveva arnesi da scasso e travisamenti: cosa cercava?

 

È bastato fare qualche domanda in più per avere chiara la situazione, quasi paradossale. I tre non erano d’accordo sul punto esatto del Pokemon Go. Si tratta di un gioco sul telefonino. Il protagonista può incontrare e catturare Pokémon selvatici nell'ambiente reale tramite coordinate Gps e mappe. Una volta raggiunto il punto esatto, sul telefonino appare il Pokèmon e si conquistano premi e trofei. La zona indicata era quella di Madonna di Loreto ma i tre, nel gioco scaricato sul telefonino, non riuscivano a individuarlo, così è scattato un diverbio furibondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA