Fissato il prezzo per i locali vicini a piazza del Popolo

Mercoledì 18 Settembre 2019
LE ALTRE SCADENZE
ASCOLI E' attualmente in corso, con la scadenza per le offerte non vincolanti fissata per lunedì scorso 16 settembre, la procedura per la vendita di una parte della storica sede del Monte dei Paschi di Siena in corso Trento e Trieste dal civico 38 fino al 52, ovvero all'angolo con via Del Duca. Si è arrivati, dunque, al secondo passaggio della procedura dopo le manifestazioni di interesse iniziali con scadenza prevista per lo scorso 29 luglio per arrivare alla cessione degli immobili di proprietà dell'istituto bancario. Nell'avviso per recepire le offerte di potenziali acquirenti, il Monte dei Paschi aveva sottolineato il posizionamento dell'immobile «nella zona con la maggiore concentrazione di attività commerciali e nelle immediate vicinanze di Piazza del Popolo e Piazza Arringo (circa 100 metri) dove sono ubicati anche il Comune ed il Duomo. Una zona che dista inoltre circa un chilometro dalla strada statale 4 e dal raccordo autostradale Ascoli - Porto d'Ascoli». I locali da cedere sono al secondo piano secondo dell'immobile, attualmente inutilizzati. Il prezzo base ipotizzato è di 750 mila euro, considerando che la superficie complessiva è di 495 metri quadrati. Il prossimo passaggio, a questo punto, dovrebbe essere la selezione, tra gli offerenti, di coloro che saranno ammessi a partecipare alla fase successiva e conclusiva. Ovvero quella di presentazione delle offerte vincolanti, anche a seguito della concessione dell'accesso ad una data room contenente la documentazione di due diligence relativa agli immobili oggetto di offerta. Verrà, inoltre, reso disponibile lo schema per l'offerta vincolante oltre alla bozza del contratto di compravendita . La scelta dell'acquirente verrà effettuata in piena discrezionalità sulla base di diversi criteri, tra i quali le condizioni economiche offerte, la solidità patrimoniale, la struttura dei finanziamenti eventualmente necessari, le credenziali e la reputazione del prospettato acquirente, la capacità di perfezionare l'operazione e le relative tempistiche. In ogni caso, obiettivo di Mps Immobiliare è concludere la vendita entro l'anno.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA