ANCONA Tre giorni di analisi di laboratorio senza pescare un solo caso positivo,

Mercoledì 1 Luglio 2020
ANCONA Tre giorni di analisi di laboratorio senza pescare un solo caso positivo, zero tampini infetti su 1.439 processati nel percorso nuove diagnosi. Non era mai successo dall'inizio dell'epidemia che il Covid-19 restasse così a lungo latitante nelle Marche. Non se ne vede traccia dai 2 casi diagnosticati nel Fermano nella giornata del 26, poi 72 ore (fino alle ultimo bollettino del Gores relativo alle analisi di lunedì) senza nuovi contagi accertati. Percorso netto anche nell'ultimo report, relativo a 955 tamponi analizzati: 624 nel percorso nuove diagnosi, 331 in quello dei guariti, mentre ancora una volta non sono stati eseguiti testi per il percorso dedicato al cluster Hotel House che ha registrato finora 19 contagi. Dall'inizio dell'emergenza sono 6.785 i casi positivi accertati su 82.200 tamponi esaminati. La maggior parte dei contagi sono avvenuti nella Provincia di Pesaro Urbino (2.757), seguita da Ancona (1.875), Macerata (1.154), Fermo (473) e Ascoli Piceno, ferma orma da quasi un mese e mezzo a 290 positivi diagnosticati. La frenata prolungata dell'epidemia sta svuotando gli ospedali di pazienti affetti da Coronavirus. Ieri hanno tagliato il traguardo Covid free persino gli ospedali Riuniti di Ancona, che nella fase di picco, a fine marzo, avevano ospitato fino a 227 pazienti contagiati, più di 40 in terapia intensiva. Da ieri, con il doppio tampone negativo per l'ultima paziente che era ancora ricoverata nella terapia semi-intensiva di Torrette, non c'è più un solo degente per Covid-19 in tutta la provincia di Ancona, che tre mesi fa, nella fase calda dell'epidemia, ne aveva ospitati fino a di 514. Gli 8 ricoverati che restano nelle Marche sono distribuiti nei reparti di Malattie infettive di Macerata (6) e Fermo (2), mentre 7 convalescenti, non più positivi, sono nella Rsa di Campofilone. Crescono ancora i dimessi e guariti, ieri a 5.528 (+8) con conseguente decrescita sia dei positivi in isolamento domiciliare (258) che dei positivi attuali, scesi a 266, 8 in meno del giorno prima. Continua ad allungarsi la striscia positiva del Bollettino arancio del Gores Marche, quello che fino a 15 giorni fa appesantiva il bilancio delle vittime registrando i decessi quotidiani. Anche ieri zero: il totale delle vittime resta a 991.
l. s.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA