Il Capodanno hot del “Tempio”
«Il 45% dei soci sono marchigiani»

Sesso, il Capodanno hot
del “Tempio”: «Il 45%
dei soci sono marchigiani»
di Gianluca Murgia
SALUDECIO - E tu. E noi. E lei. Fra noi. Per Patty Pravo era un pensiero stupendo, alla villa “Il Tempio” di Saludecio è un pensiero ricorrente. E non di pochi intimi. Perché sulle colline della Valconca, nella terra di mezzo tra Rimini e Pesaro, arrivano coppie e single in cerca di trasgressione da Toscana, Lombardia, Lazio e Sicilia, da Slovenia, Cecenia, Spagna e Svizzera, oltre, ovviamente, ai vicini di casa. «Il 45% dei soci è marchigiano» spiega Mario Nicorvo, 51 anni, il proprietario di questa sontuosa casa di famiglia trasformata, il 20 giugno di tre anni fa, in esclusivo circolo privato, affiliato al circuito Federitalia, amato da scambisti e non solo. 

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 30 Dicembre 2018, 16:17 - Ultimo aggiornamento: 16:17