Investì con l'auto Fenati
​Condannato a sei mesi

Sabato 10 Maggio 2014
Investì con l'auto Fenati ​Condannato a sei mesi
ASCOLI - Un automobilista ascolano di 30 anni stato condannato dal tribunale di Ascoli a sei mesi di reclusione (pena sospesa). Nel dicembre del 2011 l'automobilista investì a Portas Romana il motociclista Romano Fenati, protagonista attualmente del campionato di Moto3, per poi allontanarsi senza prestargli soccorso. Il motociclista, in sella a un motorino, venne trasportato all'ospedale Mazzoni di Ascoli per lesioni alla testa e a una mano guaribili in otto giorni. All'imputato è stata ritirata anche la patente per un anno e dovrà rifondere in sede civile i danni al campione. Ultimo aggiornamento: 11 Maggio, 16:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA