Rottamazione Equitalia, e adesso
occhio alla scadenza del 31 luglio

Sabato 22 Luglio 2017
Rottamazione delle cartelle, la prima rata va pagata entro il 31 luglio

ROMA - Il tempo stringe: il prossimo 31 luglio scadrà il termine entro il quale effettuare il pagamento della prima o unica rata per quanto riguarda la definizione agevolata, o rottamazione, delle cartelle e degli avvisi.

«Una data importante da ricordare - sottolinea l'Agenzia delle entrate-Riscossione - perché la legge prevede che il mancato o tardivo pagamento fa perdere i benefici della definizione agevolata e l'Agenzia dovrà riprendere le procedure di riscossione». Per fornire la massima assistenza ai cittadini in vista della scadenza, l'Agenzia ha quindi realizzato una serie di servizi online di immediato utilizzo: dalla possibilità di richiedere la copia della comunicazione delle somme dovute o il servizio ContiTu, che permette di scegliere di pagare in via agevolata solo alcune delle cartelle e degli avvisi.

 

Ultimo aggiornamento: 16:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA