Trovato morto dalla mamma e dalla fidanzata: Alessio aveva solo 35 anni

Venerdì 3 Luglio 2020
Trovato morto dalla mamma e dalla fidanzata: Alessio aveva solo 35 anni
Un giovane di 35 anni, Alessio De Chellis, è morto a Rocca di Botte (L'Aquila), stroncato da un malore sotto gli occhi della madre, della sorella e della fidanzata. Il 35enne originario di Roma è stato rinvenuto riverso a terra nel bagno di casa dalle donne, le quali hanno subito dato l’allarme. Sul posto è intervenuto il personale del 118 di Carsoli che nulla ha potuto se non constatare la morte del giovane.

Stando alle prime ricostruzioni il decesso sarebbe avvenuto per un improvviso arresto cardiocircolatorio. Il giovane si trovava nel centro della Piana del Cavaliere già da alcuni giorni e non aveva accusato alcun malore anzi si sentiva particolarmente bene e quindi la sua morte resta inspiegabile. Il magistrato, dopo la ricognizione cadaverica del medico della Asl, ha già predisposto la restituzione della salma ai familiari per il rito funebre. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Tagliacozzo che dopo gli accertamenti di rito hanno potuto constatare che la morte sarebbe stata determinata da un tragico malore. Ultimo aggiornamento: 11:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA