​Tentata rapina, denunciato a 16 anni
e lui scrive sui social "Che bello"

Tentata rapina, denunciato
a 16 anni: e lui scrive
sui social "Che bello"
PADOVA - Tentata rapina impropria in concorso e lesioni personali. Queste i reati contestati a 4 minorenni che, domenica mattina sono stati protagonisti di una lite con un trentenne residente a Montà. Dopo il diverbio l'uomo si è presentato al pronto soccorso con un taglio alla mano che è stato giudicato guaribile in 7 giorni, assicurando fosse stato provocato da uno dei giovanissimi. Di qui la denuncia per i 4 ragazzi che respingono però le accuse e parlano di legittima difesa. La loro posizione però, potrebbe anche aggravarsi: la vicenda prende avvio sabato sera quando il quartetto con altri amici si è recato a una festa nel patronato di Albignasego. Lì due tredicenni che festeggiavano
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 21 Maggio 2019, 12:13 - Ultimo aggiornamento: 18:45