Esce da scuola, si schianta con la moto:
docente muore in ospedale

Tiziana Marra su FB
Tiziana Marra su FB
di Paola Treppo
2 Minuti di Lettura
Sabato 19 Maggio 2018, 09:28 - Ultimo aggiornamento: 10:18

CAVAZZO CARNICO e ARTE TERME (Udine) - Non ce l'ha fatta ed è morta Tiziana Marra, l'insegnante che era rimasta coinvolta in un gravissimo incidente stradale nel pomeriggio di giovedì 17 maggio. Quel giorno la docente aveva fatto lezione nelle scuole di Cesclans, a Cavazzo Carnico; poi era uscita ed era salita sulla sua moto per fare rientro a casa, ad Arta Terme, in Carnia.



La docente, 59 anni, molto amata e conosciuta per aver insegnato in diverse scuole della montagna friulana, era in sella a una Honda quando, lungo la strada regionale 512, a Cavazzo, si è scontrata con una auto, una Fiat Punto, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della Compagnia di Tolmezzo, intervenuti per i rilievi e la viabilità.

A bordo del veicolo c'erano due ragazzi della zona che sono rimasti feriti in maniera molto lieve. L'impatto è stato tremendo per la motociclista che è finita sull'asfalto perdendo subito i sensi; era stata tempestivamente soccorsa dal personale medico di una ambulanza e da quello dell'elicottero sanitario decollato da Campoformido.

Stabilizzata, Tiziana Marra era stata trasportata in volo, in codice rosso, all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. I medici hanno fatto il possibile per salvarla ma per lei le lesioni si sono rivelate fatali; a dare la notizia della sua morte, postando la foto dell'amata madre su Facebook, questa mattina di sabato 19 maggio, è stato con grande dolore il figlio, Suan Selenaticampione mondiale in carica di deltaplano. ​La famiglia aveva già sofferto per la morte, avvenuta qualche anno fa, del marito di Tiziana Marra, Mauro Selenati, anche lui grande appassionato del volo libero col deltaplano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA