Daniela Martani, vegana contro i vegani: «Sono
una setta, mi hanno minacciata per una fetta di torta»

Daniela Martani, vegana
contro i vegani: «Una setta,
minacciata per fetta di torta»
Daniela Martani, ex gieffina e nota vegana, attacca i vegani definendoli una setta. Da sempre impegnata nella lotta contro gli abusi sugli animali, da sempre sostenitrice di un'alimentazione vegana, la Martani sembra fare un passo indietro nei confronti dei vegani e spiega le motivazioni ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l'emittente dell'Università degli Studi Niccolò Cusano.

Daniela Martani: "Sono ecosessuale. bellissimo fare l'amore in spiaggia sporcandosi"



«È stato il compleanno di mio fratello, ho mangiato una fetta di torta con la panna, quindi fatta con il latte. Dopo 5 anni che sono vegana, anche se a questo punto non voglio neanche più utilizzare questo termine, diciamo dopo che ho eliminato tutti i cibi che derivano da animali. Non voglio più utilizzare questo termine, dopo quello che è successo sono rimasta scioccata. Mi viene da pensare che i vegani siano una setta», ha spiegato. Poi però ha precisato: «Ho assaggiato una fetta di torta, poi me ne sono amaramente pentita, dietro gli allevamenti da latte c'è una grande violenza. Quando ho mangiato questa torta, ho fatto un post sui social dicendo di averlo fatto per una occasione eccezionale e aggiungendo che il latte è veleno». Ma questo ai vegani non è bastato e sui social è scoppiata la bufera.

«Mi hanno dato dell'assassina, mi hanno detto che la prossima volta potrei mangiare del prosciutto, perché in fin dei conti è uguale. Hanno scritto con li rappresento, che ho fatto soltanto del male al movimento vegano, che non amo gli animali. Io non voglio rappresentare nessuno, rappresento soltanto me stessa. Non sto in una setta, non mi devo sentire puntare il dito contro se decido di sgarrare per un giorno», ha poi concluso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Marted├Č 22 Maggio 2018, 18:33 - Ultimo aggiornamento: 22-05-2018 18:59

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO