Passo del Lupo, una turista cade sul sentiero vietato: task force per soccorrerla

Passo del Lupo, una turista cade sul sentiero vietato: task force per soccorrerla
Passo del Lupo, una turista cade sul sentiero vietato: task force per soccorrerla
2 Minuti di Lettura
Martedì 30 Agosto 2022, 17:55 - Ultimo aggiornamento: 18:32

SIROLO - Cade e si fa male mentre percorre il sentiero (vietato) del Passo del Lupo: soccorsa una turista tedesca di 65 anni. Task force per recuperarla. I soccorsi sono stati portati dall'idroambulanza della Croce Rossa e dagli operatori del Soccorso Alpino e Speleologico.  La chiamata di aiuto è arrivata nel pomeriggio su richiesta della Guardia costiera che segnalava la necessità di intervenire al Passo del Lupo per la caduta della donna che aveva percorso il sentiero assieme al marito. La caduta è avvenuta a circa cento metri dall'arrivo in spiaggia. Scivolando, la 65enne si è provocata la frattura di una caviglia. 

L'intervento

Una volta attivata dalla Guardia costiera, l'idroambulabza della CRI ha raggiunto il sentiero e quattro operatori dei soccorsi speciali Opsa si sono arrampicati fino a raggiungere la donna.  Nel frattempo, anche il Soccorso Alpino aveva raggiunto da terra il luogo del trauma. I soccorritori hanno immobilizzato la donna con tutti i presidi di sicurezza ed è stata poi calata nella spiaggia sottostante. Caricata sull'idroambulabza, è stata trasportata al porto di Numana dove ad attenderla c'era un'ambulanza territoriale per il trasporto in ospedale. Il soccorso è terminato con un grande applauso di congratulazioni da parte dei bagnanti presenti in spiaggia, raggiungibile solo via mare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA