Svizzera, spazio aereo chiuso e poi riaperto: guasto informatico, caos Ginevra e Zurigo, ipotesi attacco hacker

Lo ha annunciato il servizio di controllo del traffico aereo Skyguide. "Problema importante"

Mercoledì 15 Giugno 2022
Svizzera, «lo spazio aereo oggi è chiuso fino a nuovo avviso»: guasto informatico, caos Ginevra e Zurigo

Lo spazio aereo in Svizzera «è chiuso fino a nuovo avviso» a causa di un guasto informatico. Lo ha annunciato oggi il servizio di controllo del traffico aereo Skyguide. «Si è verificato un guasto tecnico presso Skyguide, il servizio di controllo del traffico aereo svizzero, nelle prime ore del mattino, motivo per cui lo spazio aereo svizzero è stato chiuso al traffico per motivi di sicurezza», si legge nella nota di Skyguide. Nessuna ipotesi esclusa, anche l'attacco hacker.

Afghanistan, ressa all'aeroporto di Kabul: almeno tre morti. L'ambasciata Usa agli americani: «Non ci andate»

La società non ha fornito spiegazioni sui motivi dell'interruzione, affermando solo che «questa chiusura dello spazio aereo si applica fino a nuovo avviso» e sottolineando che la società «deplora questo incidente e le sue conseguenze per i suoi clienti, partner e passeggeri degli aeroporti di Ginevra e Zurigo e sta lavorando sodo per trovare una soluzione».

Su twitter l'Aeroporto di Ginevra - il cui sito è al momento inaccessibile per interventi di manutenzione - scrive che si tratta di un problema di dimensioni importanti e che nello scalo decolli e atterraggi sono sospesi fino alle 11. Gli scali sono paralizzati.

«Il problema tecnico a Skyguide à stato risolto e la chiusura dello spazio aereo è stata revocata alle 08:30 (06:30 GMT ndr). Lo spazio aereo svizzero è stato riaperto e le operazioni di volo sulla Svizzera, così come sugli aeroporti di Ginevra e Zurigo, stanno riprendendo». ha scritto Skyguide in un tweet, senza specificare l'origine del guasto.

Ultimo aggiornamento: 09:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA