F1, Leclerc in pole a Monza con la Ferrari. Mercedes sconfitte, Vettel è 4°

Sabato 7 Settembre 2019

Charles Leclerc su Ferrari partirà dalla pole position del Gp d'Italia a Monza. Per il pilota della Ferrari è la seconda pole consecutiva ma arrivata questa volta in maniera abbastanza incredibile. Nella Q3 tutti i escono insieme a 2 minuti dalla fine del tempo dopo la bandiera rossa per l'incidente di Raikkonen. Tutti partono molto lentamente con il rischio non riuscire a passare la bandiera e poter fare il tempo e così accade, tranne per Leclerc e Sainz, ma il ferrarista era già in prima posizione chiudendo con il miglior tempo. Condotta di gara però dei piloti che è andata sotto investigazione dei commissari.

Leggi anche > Formula 3, spaventoso incidente dell'australiano Peroni Video​

Per Leclerc è la quarta pole stagionale e della carriera dopo Bahrain, Austria e Belgio. Al ferrarista è bastato il tempo di 1.19.307 che gli consente di precedere domani in partenza le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, staccati rispettivamente di 39 e 47 millesimi. Quarto tempo per l'altra Ferrari di Sebastian Vettel, seguito dalle Renault di Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg, settimo Carlos Sainz (McLaren), seguito da Alexander Albon (Red Bull). Mentre chiude la Top Ten Kimi Raikkonen, con l'Alfa Romeo andato a sbattere nel Q3 prima di riuscire a completare il giro veloce. Subito dietro partirà Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo), beffato per appena due millesimi proprio da Raikkonen.

LA GRIGLIA DI PARTENZA, IL VIA DOMANI (DOMENICA) ALLE 15.10

1 Charles Leclerc (Mon/Ferrari) 1'19«307
2 Lewis Hamilton (Ing/Mercedes) a 0»039
3 Valtteri Bottas (Fin/Mercedes) 0«047
4 Sebastian Vettel (Ger/Ferrari) 0»150
5 Daniel Ricciardo (Aus/Renault) 0«532
6 Nico Hulkenberg (Ger/Renault) 0»742
7 Carlos Sainz Jr. (Spa/McLaren/Renault) 1«148
8 Alexander Albon (Tai/Red Bull/Honda) -
9 Lance Stroll (Can/Racing Point/Mercedes) -
10 Kimi Raikkonen (Fin/Alfa Romeo/Ferrari) -
11 Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo/Ferrari) 1»210 
12 Kevin Magnussen (Dan/Haas/Ferrari) 1«308
13 Daniil Kvyat (Rus/Toro Rosso/Honda) 1»323
14 Romain Grosjean (Fra/Haas/Ferrari) 1«477
15 Sergio Perez (Mes/Racing Point/Mercedes) 1»984
16 George Russell (Ing/Williams/Mercedes) 2«493 1
17 Robert Kubica (Pol/Williams/Mercedes) 3»049
18 Lando NorrisMcLaren/Renault1.761s
19 Pierre Gasly (Fra/Toro Rosso/Honda) 1«818
20 Max Verstappen (Ola/Red Bull/Honda) -

Ultimo aggiornamento: 19:23


© RIPRODUZIONE RISERVATA