Nubi di insetti invadono la costa
allarme e anche paura trai villeggianti

Sabato 20 Luglio 2019 di Paola COLACI

"Nubi" di insetti volanti invadono la costa ionica, con segnalazioni a Gallipoli ma anche a Torre San Giovanni e Lido Marini. Lo strano fenomeno si è verificato ieri sera poco dopo il tramonto quando residenti e turisti hanno cominciato a notare una notevole concentrazione di animaletti volanti che con buona probabilità spuntavano dai canali e dai bacini della zona. E in pochi minuti hanno letteralmente invaso le marine salentine sullo Jonio, che in queste settimane sono affollate di turisti e bagnanti. Gli stessi vacanzieri che in pochi minuti si sono ritrovati addosso, sugli abiti, tra i capelli e nei piatti questi piccoli insetti con le ali. L'assedio non ha risparmiato neppure i ristoranti della zona dove cenare all'aperto si è rivelato subito impossibile. Ma anche negozi e attività commerciali i cui titolari hanno dovuto provvedere in fretta a mettere la merce al riparo dall'invasione. "Sembra una scena biblica - ha commentato il titolare di un negozio di abbigliamento e oggettistica di Torre San Giovanni - non riusciamo a capire da dove spuntino fuori questi insetti. Probabilmente dai bacini mal bonificati. Ma è certamente un'indecenza che in una delle marine più affollate del Salento accadano cose del genere. Abbiamo offerto ai turisti l'ennesima brutta figura Ora ci aspettiamo che qualcuno ci spieghi cosa sta accadendo nelle nostre marine e ci auguriamo che si provveda in fretta a risolvere la questione".

Ultimo aggiornamento: 13:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA