Baby bulli, roulette russa in strada
«Ho anche rischiato di investirli»

Baby bulli, roulette russa
in strada: «Ho anche
rischiato di investirli»
CASTELFIDARDO - Allarme baby bulli per una Pasqua quanto mai movimentata a Castelfidardo, nel quartiere di Sant’Agostino. «All’altezza della gelateria pasticceria Castellana – si legge sui social - ci sono ragazzini che si nascondono dietro le macchine e attraversano la strada di colpo correndo veloci, fate attenzione».

E c’è chi, come Stefano N, commentando il post ha rivelato domenica sera che «stavo per investirne uno, fortuna i freni, ma difatti è stata una situazione improvvisa ed anomala». La pedagogista e scrittrice Annunziata Brandoni aveva già lanciato l’allarme sul disagio e il bullismo giovanile: «Proverò a chiedere all’assessore alle politiche giovanili di organizzare un tavolo interistituzionale per decidere insieme cosa fare, perché qualcosa bisogna fare prima che ci scappi il morto».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Marted├Č 18 Aprile 2017, 06:05 - Ultimo aggiornamento: 18-04-2017 10:26

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO