San Benedetto, Atena Maria compie un anno: l’anno scorso la mamma la partorì in videochiamata con il suo ginecologo

San Benedetto, Atena Maria compie un anno: l anno scorso la mamma la partorì in videochiamata con il suo ginecologo
San Benedetto, Atena Maria compie un anno: l’anno scorso la mamma la partorì in videochiamata con il suo ginecologo
di Stefania Serino
3 Minuti di Lettura
Lunedì 12 Febbraio 2024, 03:10 - Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio, 08:57

SAN BENEDETTO Esattamente un anno fa veniva alla luce in casa con il supporto medico in video collegamento. Ad aiutare la sua mamma colta da un parto precipitoso, connesso via whatsapp, c’era il suo ginecologo che dava soprattutto istruzioni alla cognata della donna, mentre i parenti dalla Colombia attendevano di poter vedere la neonata in video chiamata. Un parto precipitoso quello di Yannina la quale insieme al marito Diego e al loro primogenito oggi festeggiano il primo compleanno della loro piccola principessa. Sembra una serata come tante, Yannina è quasi al termine della gravidanza ma sta bene e di certo non si aspetta quel sabato di vivere un’esperienza tanto emozionante quanto serrale.

La coppia

La coppia di Pagliare del Tronto decide all’ultimo momento di invitare a cena dei parenti. Una cena quasi improvvisata perché Yannina è stata dimessa da poco dall’ospedale per accertamenti. Seduti al tavolo ci sono la cognata e il marito, la mamma e lo zio. Sembra quasi un segno del destino perché proprio quella sera tutta la famiglia è stranamente riunita. La cena è pronta ma prima di iniziare a mangiare Yannina si allontana da tavola e si reca in bagno per lavarsi le mani. A quel punto in pochi minuti la mamma sente che la piccola sta per uscire dal grembo. La cognata corre da lei insieme al compagno e tutti gli altri.

Viene contattato il ginecologo che collegato in video chiamata via Whatsapp supporta la donna dando istruzioni soprattutto alla cognata di Yannina, la signora Melania che riesce nelle manovre necessarie. A breve arriva l’ambulanza del 118 partita da Offida: mamma e bimba stanno bene. Dall'altra parte dell'oceano anche i parenti dalla Colombia festeggiano il lieto evento.

La mamma 40enne oggi stringe tra le braccia la sua piccola Atena Maria vestita di rosa per il suo primo compleanno, circondata dall’amore di tutta la famiglia. Ancona oggi Yannina ringrazia chi l’ha aiutata: «In quei momenti non mi sono resa conto di quel che stava accadendo posso solo rinnovare il mio infinito grazie alla nostra famiglia e soprattutto al dottor Giampiero Di Camillo del reparto di ginecologia del Mazzoni che mi ha aiutata tantissimo. È rimasto sempre collegato on line seguendo il parto dall’inizio alla fine». Yannina ha vissuto un’emozione irripetibile e indescrivibile che un giorno potrà raccontare alla piccola Atena Maria, una bimba che ha avuto fretta di venire al mondo ma che grazie alla forza di mamma Yannina e alla capacità del medico di monitorare la donna sino all’arrivo del 118 è nata senza complicazioni. Un parto avvenuto tra le mura domestiche ma seguito anche via social. E allora buon primo compleanno alla piccola Atena Maria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA