Le pagelle di Lazio-Parma 2-1: Muriqi, finalmente decisivo (7,5). Pereira, uomo assist (6,5)

Giovedì 21 Gennaio 2021 di Enrico Sarzanini
Le pagelle di Lazio-Parma 2-1: Muriqi, finalmente decisivo (7,5). Pereira, uomo assist (6,5)

STRAKOSHA 7
Ordinaria amministrazione fino alla mezz'ora della ripresa quando è chiamata da un autentico miracolo sul tiro a botta sicura di Brunetta.
PAROLO 7 
Sblocca di testa, seconda rete stagionale dopo quella In Champions, si sacrifica e gioca da difensore centrale. (90' vavro ng).
HOEDT 6
Parte consegnando una palla al Parma unica distrazione di un match che gioca con grande serenità.
ACERBI 6,5
Difensore, centrocampista ed attaccante non fa scattare il fuorigioco sul pareggio ospite ma serve a Muriqi la palla della vittoria.
LAZZARI 6,5 
Costretto agli straordinari quando c'è d correre non si risparmia anche se avrebbe assoluto bisogno di rifiatare un po. (25' st Marusic 6: ossigeno a centrocampo).
MILINKOVIC 6,5
Bravo a gestire le energie dopo le fatiche delle ultime settimane, pregevole la spaccata con cui serve Pereira in occasione del palo. (13' st Correa 5,5: troppo egoista).
ESCALANTE 6,5 
Copre tutte le zone del centrocampo a volte viene tradito dall'eccessiva foga, ma la strada intrapresa è quella giusta.
AKPA AKPRO 6,5 
Qualche buo guizzo, diverse idee ma gli manca spesso l'ultimo passaggio quello decisivo per mandare i compagni in porta.
FARES 6 
Torna dopo la lunga assenza, ha tanta voglia e determinazione gli manca solo un po di condizione fisica. (25' st Lulic 7: torna un anno dopo, una bella notizia per Inzaghi).
PEREIRA 6,5
Un palo su assist volante di Milinkovic, perfetto l'assist per Parolo che deve solo spingere il pallone con la testa in rete. (13' st Patric 5,5: distratto sul gol).
MURIQI 7,5
Un palo e una parata di Colombi gli negano la gioia del gol che arriva nel finale con il primo gol in biancoceleste che evita alla Lazio il supplizio dei supplementari.
INZAGHI 7
Ha ritrovato la sua Lazio capace di centrare la quinta vittoria di fila tra campionato e Coppa Italia. Ai quarti sfiderà nuovamente l'Atalanta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA