Lazio, finito l'effetto Sarri: cala l'entusiasmo, solo 10mila tifosi all'Olimpico

L'andamento altalenante della squadra e la sconfitta per 4 a 0 di Verona allontanano i laziali dallo stadio

Mercoledì 27 Ottobre 2021
Lazio, finito l'effetto Sarri: solo in 10mila all'Olimpico

L'entusiasmo portato dall'arrivo di Sarri in panchina sembra proprio essere terminato. Questa sera la Lazio affronta in casa una delle sorprese di questa stagione: la Fiorentina. Ma i ragazzi di Maurizio Sarri non potranno fare affidamento sul proprio pubblico. Non sarà infatti quello delle grandi occasioni. All'Olimpico sono solo 10mila i tifosi laziali che hanno deciso di supportare la propria squadra dopo le ultime deludenti uscite.

 

Leggi anche > L'allarme della Covisoc fa tremare la Serie A: «Plusvalenze sospette nei bilanci delle società: da Pjanic a Osimhen»

 

Il 4 a 0 subito tre giorni fa contro il Verona sembra aver spento l'entusiasmo dei tifosi laziali. L'andamento altalenante della squadra di mister Sarri non aiuta una piazza esigente come quella laziale e oggi potrebbe essere stato registrato il record in negativo sugli spalti dell'Olimpico. Dall'inizio del campionato infatti, il minor numero di spettatori era stato registrato con lo Spezia (22mila spettatori), ma in quell'occasione la capienza massima dello stadio era al 50%. Oggi, invece, nonostante la capienza sia al 75% i 10mila laziali denotano un'atmosfera non proprio distesa attorno alla squadra. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA