Statali: accordo raggiunto

Governo e sindacati hanno raggiunto l'accordo sul rinnovo del contratto del pubblico impiego, bloccato da sette anni. Il ministro della Pubblica Amministrazione Marianna Mardia e i leader delle sigle sindacali hanno firmato l'accordo sulla base di un aumento salariale da 85 euro lordi medi al mese. L'esecutivo ha annunciato un impegno finanziario pari a 5 miliardi per il triennio 2016-18 per il settore pubblico. "Dopo sette anni la volta buona", twitta il premier Renzi. "Ci sono risposte su tutti i temi che abbiamo proposto", afferma la segretaria Cgil Susanna Camusso.

Leggi l'articolo completo su Corriere Adriatico.it
Outbrain