Senigallia, la carta da 50 euro sparisce: occhio alla truffa al bancone del bar

SENIGALLIA - Commerciante truffata giovedì da due giovani con il trucchetto del resto, in questi giorni l’incubo di esercenti e ambulanti. Tra le vittime anche un’anziana. Diversi hanno segnalato l’accaduto alla polizia locale. Il trucco consiste nello spendere 6 euro e pagare con una banconota da 50 euro e una moneta da un 1 euro per ottenere 45 euro di resto. Questa la somma rubata con un raggiro da una sola esercente a quanto pare perché gli altri si sarebbero accorti in tempo. I soldi li appoggiano sul bancone e mentre la commessa si gira per prendere i 45 euro dalla cassa, li fanno sparire dicendo che li aveva già presi prima. Approfittano per entrare in azione quando i negozi sono pieni di gente e quindi nel trambusto c’è chi crede davvero di averli messi in cassa.

Leggi l'articolo completo su Corriere Adriatico.it
Outbrain