Travolto sulle strisce pedonali sfonda
il parabrezza: 22enne in ospedale

Travolto sulle strisce pedonali
sfonda il parabrezza
Ventiduenne in ospedale
FANO - Un giovane travolto sulle strisce pedonali. E’ successo nei pressi della stazione ferroviaria.
Erano circa le 9.30 quando il ragazzo, S.N., 22enne fanese, si accingeva ad attraversare la strada passando sulle strisce pedonali. In quel momento stava transitando un’auto proveniente da Pesaro che si dirigeva verso Ancona ed il suo conducente ha notato il pedone sulle strisce e si è fermato per consentirgli il passaggio. Non ha fatto altrettanto però un altro veicolo che sopraggiungeva da dietro l’auto in sosta che anzi ha pensato di sorpassarlo, travolgendo il 22enne.

Il giovane è finito violentemente contro l’automobile, sfondando il parabrezza con il viso, per poi cadere a terra. In suo soccorso sono intervenuti i sanitari della Potes di Fano che hanno cercato di aiutarlo nei primi momenti fondamentali, poi hanno deciso di trasportarlo al pronto soccorso dell’ospedale S. Croce. Per il ragazzo si è temuto il peggio, ma per fortuna con il passare del tempo è stato dichiarato non in pericolo di vita. Il giovane ha riportato diverse escoriazioni al volto, graffiato dai vetri dell’auto, oltre a delle fratture dovute all’impatto. Le sue condizioni però non desterebbero particolari preoccupazioni. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 30 Novembre 2016, 17:06 - Ultimo aggiornamento: 30-11-2016 17:39

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO