Fano, botulino killer nel canale Albani
Uccelli "trasferiti" nei laghetti vicini

Botulino killer nel canale
Albani: uccelli "trasferiti"
nei laghetti vicini
FANO – Il trasloco è in corso e dovrebbe essere completato entro domani. Con un’ultima trentina di volatili che verosimilmente raggiungeranno un contingente analogo in un laghetto privato di Arcevia, mentre un primo gruppo di una trentina di unità aveva già lasciato un Canale Albani reso inospitale dalle pozze al botulino, responsabili della morte di una mezza dozzina di esemplari, per trovare riparo nel laghetto del Centro Itaca nei pressi dell’aeroporto. Personale di Enel Green Power e volontari attrezzati hanno prima proceduto al recupero dei più docili per poi occuparsi dei più recalcitranti. Per l’assessore Mascarin avvalorata dai fatti la volontà “di prendersi cura di questi animali. Ora e anche in futuro”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 16 Luglio 2017, 09:36 - Ultimo aggiornamento: 16-07-2017 09:36

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO