Gioco hot per imitare «50 sfumature»:
23enne muore soffocato

Gioco hot per imitare
«50 sfumature»:
23enne muore soffocato
Voleva sperimentare nuove tecniche erotiche, ma la ricerca del piacere è finita in tragedia. Toby Rose, 23enne del Berkshire, nel Regno Unito, è stato trovato morto in una fattoria con le mani legate dietro la schiena. Secondo le prime indagini il giovane sarebe stato vittima di un gioco erotico finito male.



Il 23enne avrebbe cercato di mettere in pratica alcune tecniche di Bondage, presumibilmente ispirato dal film "50 sfumature di grigio", ma qualcosa, come riporta anche il Mirror è andato storto. A lanciare l'allarme è stata la fidanzata Jade Wilkins che ha raccontato che Toby avrebbe provato ad impiccarsi per cercare il piacere nel soffocamento, ma la corda era stata stretta troppo e lei non ha fatto in tempo a salvargli la vita.

La ragazza ha confessato che il compagno aveva provato altre volte a provare piacere tramite il soffocamento, ma lei, ritenendo la pratica rischiosa, si era fatta promettere di non farlo mai da solo. Promessa che però non ha mantenut. Toby si era allontanato la sera per fare una passeggiata, cosa abbastanza comune che non ha insospettito la compagna. Quando però alle 5,30 del mattino lei non lo ha visto a letto si è preoccupata e ha lanciato l'allarme: «Ho visto il camion di Toby vicino al caseificio, quindi sono entrata aprendo la porta e l'ho visto appeso al soffitto, con una corda legata al collo». Purtroppo pero per il 23enne non c'è stato nulla da fare.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 20 Marzo 2017, 10:47 - Ultimo aggiornamento: 20-03-2017 13:04

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO