Ancna, geloso litiga con la ragazza
arriva la polizia e trova la droga

Geloso litiga con la ragazza
Arrivano gli agenti di polizia
e trovano la droga in casa
ANCONA - Una coppia di giovani anconetani, poco più che ventenni, stava litigando animatamente in un appartamento in via Trieste. Gli agenti intervenuti hanno separato i due litiganti ed effettuando tutti gli accertamenti necessari per valutare l’entità del fatto e capire le motivazioni della lite che era riconducibile a motivi di gelosia da parte di lui che non sopportava più che, lei, sentisse al telefono ancora il suo ex.
Ma le Pantere hanno fiutato qualcosa di strano nell’aria, e non solo metaforicamente. Intanto sì, lui era troppo nervoso nonostante il rassicurante e professionale intervento dei poliziotti. Nell’appartamento c’era uno strano odore molto simile a quello della marijuana. Poco dopo, il cane poliziotto Walle, specializzato nello scovare sostanze stupefacenti, ha individuato in di una scarpiera a muro, sostanza stupefacente contenuta in alcuni involucri ed in un contenitore in vetro per un peso complessivo di una ventina di grammi. Poco dopo i poliziotti hanno rinvenuto, all’interno di un paio di scarpe, la somma di denaro di circa 350 euro ed il kit per il confezionamento della droga. Il giovane è stato accompagnato in Questura per gli atti di rito e denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 13 Agosto 2017, 05:35 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2017 05:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO