La Famiglia Addams 2, Pino Insegno: «Con il doppiaggio divento l’Imperatore di Roma, poi cambio pannolino a mio figlio»

Domenica 17 Ottobre 2021
Video

Cambiare ruoli e vestire i panni di diversi personaggi, è questo quello che accade ai doppiatori, ma a Pino Insegno forse accade in maniera diversa: «Questa disquisizione la facevo tornando a casa l’altro giorno perché la mattina ero Bruce Wayne in Titans fino a 12:30, poi sono diventato l’imperatore di Roma in Britannia e la sera cambiavo il pannolino a mio figlio di due anni. Una normalità che mi piace, e questo lavoro è davvero singolare» racconta Pino Insegno, voce di Gomez anche in questo secondo capitolo cinematografico della famiglia più horror di sempre. Dopo il successo del primo capitolo è stato presentato ad Alice nella città - La Famiglia Addams 2, sequel d’animazione che segna il ritorno sul grande schermo della famiglia più spaventosa di tutti i tempi. Virginia Raffaele (Morticia), Pino Insegno (Gomez), Eleonora Gaggero (Mercoledì), Luciano Spinelli (Pugsley) e Loredana Bertè (Nonna Addams) tornano a dare voce ai componenti di questa stramba famiglia, e saranno protagonisti di un red carpet “da brivido” dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie. Diretta da Greg Tiernan e Conrad Vernon, la pellicola di animazione sarà al cinema il 28 ottobre distribuito da Eagle Pictures. (Servizio a cura di Eva Carducci)

© RIPRODUZIONE RISERVATA