Crozza/Sinner, ecco i reali motivi della sua residenza a Montecarlo

EMBED
Nella prima puntata della nuova stagione di FRATELLI DI CROZZA - in onda il venerdì in prima serata sul NOVE e in streaming su discovery+ - Maurizio Crozza veste i panni di Yannik Sinner per chiarire una volta per tutte i reali motivi sulla scelta di risiedere a Montecarlo: «ho la residenza a Montecarlo perché ho delle persone con cui mi trovo bene a giocare di tennis. La cosa è partita col fatto che il circolo faceva lo sconto con la formula “Porta un amico” per cui porta uno oggi, porta uno domani... tutti gli ATP adesso abitano lì. Il mio allenatore ha portato me... io ho portato Berrettini... e Berrettini... ha portato la Satta» - e sul rifiuto di partecipare come super ospite nell’ultima edizione Festival di Sanremo - «Amadeus mi ha chiesto di fare una cosa imbarazzante... la ritenuta d’acconto! Se fai una cosa del genera a Montecarlo di perculano per un anno!» “Live streaming ed episodi completi su discovery+”