Rogo Tivoli, procura: "Si indaga per omicidio e incendio colposo"

EMBED
(LaPresse) Un incendio divampato nell'ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli (in provincia di Roma) ha causato la morte di tre pazienti. La tragedia è avvenuta intorno alle 22.30 di venerdì 8 dicembre. "E' oggetto di indagine tutto ciò che è in loco. Una parte è sequestrata, un'altra è bloccata per questioni di sicurezza pubblica. I tempi di restituzione dei locali non saranno brevi. Tre salme sono a disposizione della procura, lunedì verrà disposta l'autopsia", ha detto in conferenza stampa il procuratore di Tivoli Francesco Menditto. "La nostra ipotesi più credibile è che sia colposo", ha aggiunto. "Quando siamo entrati il nostro problema era la corrente elettrica perchè era saldata. Non abbiamo visto acqua negli ambienti dell'ospedale", ha affermato il comandante dei Vigili del fuoco Adriano de Acutis.