Campania in zona gialla, De Luca: «Non è l'ora della ricreazione»

Lunedì 26 Aprile 2021
Video

(LaPresse) "Ci giochiamo l'estate se pensiamo di fare la ricreazione e se non abbiamo comportamenti responsabili". È l'avvertimento del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, intervistato a margine di un evento all'ospedale pediatrico Santobono Pausilipon per l'intitolazione del Pronto Soccorso a Sergio De Simone, un bimbo napoletano che fu deportato ad Auschwitz nel corso della Seconda Guerra Mondiale. "Abbiamo bisogno di un forte senso di responsabilità da parte dei cittadini, che devono rispettare le regole, e di una campagna vaccinale che vada avanti spedita. Ancora in Campania non abbiamo un numero di vaccini sufficienti", ha aggiunto De Luca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche