Trekking in Tuscia, un viaggio «nello spazio e nel tempo»

Lunedì 7 Giugno 2021
Video

Sono tra gli "studios a cielo aperto" più usati d'Italia e non solo, in grado di ispirare generazioni di registi italiani e stranieri e percorribili in bici, a cavallo e a piedi facendo trekking. È la Tuscia i cui territori sono stati scelti come set naturalistici e storici di film d'autore. Sono le nuove frontiere del turismo ai tempi del Covid. Un turismo sportivo, esperienziale e sostenibile, da vivere in bici, a piedi o a cavallo, che si fa forte di nuovi slanci e nuovi stimoli, dopo 12 mesi di pandemia e nuovi bisogni. Il racconto dello scrittore Marco Saverio Loperfido. Crediti foto@Luca Perazzolo Music: «Perception» from Bensound.com
LEGGI ANCHE: -- Running, il modo alternativo per conoscere il territorio senza vincoli

© RIPRODUZIONE RISERVATA