"Ciao Ciao Ciao Italia", da Nord a Sud tre amici attraversano il Belpaese sul due ruote più famoso della Piaggio

Attraversare l'Italia per beneficenza

"Ciao Ciao Ciao Italia", da Nord a Sud tre amici attraversano il Belpaese sul due ruote più famoso della Piaggio
"Ciao Ciao Ciao Italia", da Nord a Sud tre amici attraversano il Belpaese sul due ruote più famoso della Piaggio
2 Minuti di Lettura
Lunedì 11 Luglio 2022, 13:51

Domenica 10 luglio sono approdati a Roma i 3 centauri romagnoli del progetto "Ciao Ciao Ciao Italia". Riccardo Prati, Valerio Fregnani e Riccardo Cattalini sono partiti il 1 luglio da Predoi, il comune più settentrionale d'Italia. I tre, a bordo dei loro Ciao Piaggio Tricolori hanno deciso di attraversare tutta la penisola, circa 2700 km fino al comune più a sud della Sicilia: Portopalo di Capopassero.

Oltre all'aspetto goliardico, l'obiettivo del progetto è quello di dare visibilità alla Onlus "CAVAREI" di Forlì e alla "Fondazione ISAL" (terapia del dolore). Come ci racconta Riccardo Prati i vecchi ciclomotori rigorosamente originali si stanno rivelando molto affidabili nonostante le sollecitazioni delle montagne trentine e delle colline toscane. A Roma i ragazzi si fermeranno per un paio di giorni per le foto di rito e le visite ad amici. Ripartiranno poi per Sabaudia e la costiera napoletana. Potete seguirli su Facebook (Ciao Ciao Ciao Italia), Instagram (ciaociaociaoitalia2022) e YouTube (canale Riccardo Cattalini).

Caos voli: imbarchi negati, overbooking e prezzi folli. L'odissea dei viaggiatori, tra rabbia e accuse

© RIPRODUZIONE RISERVATA