Ryanair, O'Leary: «Nel 2023 le tariffe aeree più basse d'Europa»

200 milioni di dollari su Milano, 2 nuovi aerei e 1.200 posti

Ryanair, O'Leary: «Nel 2023 le tariffe aeree più basse d'Europa»
Ryanair, O'Leary: «Nel 2023 le tariffe aeree più basse d'Europa»
3 Minuti di Lettura
Giovedì 12 Gennaio 2023, 09:32 - Ultimo aggiornamento: 14:18

Ryanair presenta prezzi e rotte per il 2023. E lo fa direttamente con l'amministratore delegato Michael O' Leary che promette per il 2023 «fantastiche vacanze estive alle tariffe aeree più basse d'Europa». Lo ha detto presentando l'offerta per il nuovo anno con 12 nuove rotte da Milano su un totale di oltre 140, incluse Fiume, Zara (Croazia) e Zante (Grecia). Come di consueto le tariffe piùà basse, pari a 29,99 euro, sono previste per chi prenota il volo entro il prossimo 14 gennaio per viaggi da compiere tra febbraio e marzo. Su Milano (Orio al Serio e Malpensa Ryanair annuncia un nuovi investimento di 200 milioni di dollari (185,9 milioni di euro), con due nuovi aerei che portano il totale a 30. Previsti 1.200 posti di lavoro aggiuntivi tra piloti ed equipaggi.

Ryanair, le nuove rotte da Roma

Ryanair ha inoltre annunciato il proprio operativo per l'estate 2023 da/per le sue due basi di Roma Ciampino e Fiumicino con 16 nuove rotte verso destinazioni «al sole» come Alicante, Faro, Palma e Rabat e località per «city break» come Cork, Liverpool, Vilnius e Danzica. «In qualità di compagnia no. 1 in l'Italia, Ryanair è lieta di annunciare il proprio operativo da Roma per l'estate 2023, con 16 rotte verso Alicante, Faro, Palma e Vilnius offrendo ai cittadini/visitatori di Roma ancora più scelta per fantastiche vacanze estive alle tariffe più basse d'Europa», ha concluso O' Leary. «Con 15 aeromobili basati a Roma per un valore di oltre 1,5 miliardi di dollari, che supportano oltre 550 posti di lavoro altamente retribuiti, Ryanair continua a sostenere il turismo, i posti di lavoro e le tariffe più basse di qualsiasi altra compagnia aerea in Italia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA