Domenica In, Mara Venier scoppia in lacrime: «Non ne possiamo più». L'omaggio a Casadei e Gastel

Domenica 14 Marzo 2021
Domenica In, Mara Venier si commuove ricordando Gastel e Casadei: «Non ne possiamo più»

«Era un amico nostro, un amico di tutti»: sono le parole commosse di Mara Venier a Domenica In per la morte del re del liscio Raoul Casadei, venuto a mancare ieri a causa del Covid. Nello stesso giorno è morto anche il fotografo Giovanni Gastel, intimo amico di Mara Venier. 

Domenica In, Bassetti: «Terza ondata Covid fotocopia della prima». Sileri: «È l'ultimo miglio»

Raoul Casadei

Casadei «stava benissimo», ha detto la conduttrice di Rai Uno, con la voce rotta dalla commozione. Nel corso della puntata è intervenuto anche Vittorio Sgarbi, che ha ricordato l'amico comune: «Ho saputo della sua morte all'una, ieri. Mi ha chiamato mia sorella. Ero amico anche di Gastel, sono stato amico di tutti loro». Poi i ricordi di Mara Venier si sono spostati anche sulla personalità, sensibile e profonda, dell'amico Giovanni Gastel, anche lui scomparso a causa della pandemia da coronavirus.

Rocco Casalino choc a Domenica In: «Mio padre picchiava mia madre, ho sofferto molto»

Giovanni Gastel

«Un ritratto fotografico è ben riuscito quando una persona cerca di mostrarmi qualcosa, ma io riesco a entrare in un dettaglio della sua persona che quella persona mi riesce a mostrare», così parlava del suo lavoro il fotografo Gastel in una clip trasmessa in studio. «Per alcuni il Covid passa come una normale influenza, per altri conduce alla morte in poco tempo, ha sottolineato Sgarbi». Subito dopo la conduttrice di Rai Uno si è abbandonata al pianto: «Non ne possiamo più, scusate lo sfogo», ha commentato in studio a Domenica In.

Covid, Bassetti a Domenica In: «A fine marzo vedremo la luce»

© RIPRODUZIONE RISERVATA