Whatsapp, messaggio truffa per falso Green Pass: allarme della Polizia postale

Lunedì 28 Giugno 2021
Whatsapp, messaggio truffa per falso Green Pass: allarme della Polizia postale

 

Ennesima truffa su whatsapp durante la pandemia. Girava da giorni un messaggio che invitava a scaricare il green pass chiedendo agli utenti i dati bancari: a lanciare l'allarme è stata la Polizia postale, secondo cui negli ultimi giorni molte persone stanno segnalando la ricezione del seguente messaggio: «In questo link puoi scaricare il certificato verde Green Pass Covid che ti permette liberamente di muoverti in tutta Italia senza mascherina».

LEGGI ANCHE:

Cashback e super cashback, mercoledì si chiude: corsa al rimborso fino a 150 euro e al superpremio da 1.500 euro

 

 

Truffa WhatsApp, cosa succede se si clicca sul link?

Quando il malcapitato cliccava sul link veniva collegato su una finta pagina istituzionale con numerosi loghi simili agli originali. Proseguendo nella navigazione sul sito, all'utente era poi richiesto di inserire i propri dati personali e bancari con l'obiettivo di utilizzarli fraudolentemente. A segnalare la dinamica è la polizia postale che ha raccomando di fare molta attenzione ai link indicati nei messaggi e di aprirli solo dopo avere
accertato la veridicità della fonte di provenienza. In una nota le forze dell'ordine hanoo specificato: «Non inserire mai i propri dati personali, soprattutto quelli bancari. Eventuali messaggi sospetti potranno essere segnalati sul portale della Polizia Postale www.commissariatodips.it».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA