Facebook, 10mila nuovi posti di lavoro in Ue: «Un nuovo ambizioso progetto». Ecco di che si tratta

Il social network sta lavorando a una delle più grandi innovazioni dall'avvento di Internet: il Metaverse

Lunedì 18 Ottobre 2021
Facebook pensa al futuro: 10mila nuovi posti di lavoro nell'Ue per il nuovo ambizioso progetto

Facebook pensa al futuro e fa sul serio. Nei prossimi 5 anni assumerà 10mila nuovi dipendenti nei Paesi dell'Unione europea. Il motivo? Si tratta di un investimento che rientra nell'ambizioso progetto di costruire il «Metaverse», la piattaforma che permetterà alle persone di connettersi online combinando la realtà virtuale con quella aumentata.

 

 

 

Ad annunciarlo è stato proprio il social network. Il progetto ambizioso del Metaverse richiede ingegneri altamente specializzati perché sarà una delle più grandi innovazioni dall'avvento di Internet. I dirigenti Facebook, infatti hanno dichiarato: «Lavorando con altre realtà, stiamo sviluppando quello che viene comunemente definito il 'Metaverso'- una nuova generazione di esperienze virtuali interconnesse che utilizzano tecnologie come la realtà virtuale e aumentata. Il metaverso si basa sull'idea che rafforzando la sensazione di 'presenza virtuale', l'interazione online può diventare molto più vicina all'esperienza che si ha con le interazioni di persona».

 

Il metaverso ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA