TikTok, l'inglese si impara sui social: da Norma Cerletti a "The cool professor": ecco i profili da seguire

Mercoledì 19 Maggio 2021 di Veronica Cursi
Getty Images

«Come pronunci questa parola in inglese?». Un semplice test, qualche indovinello, divertenti effetti speciali e la lezione di lingua straniera va online su TikTok, la piattaforma cinese più amata dai giovanissimi. Avreste mai pensato che per imparare la lingua più parlata al mondo sarebbe bastato digitare l’hashtag #learningenglish?. Evidentemente sì visto che durante il lockdown un italiano su cinque ha deciso di rimettersi a studiare l’inglese proprio sui social (con ottimi risultati). Su Instagram e TikTok, il trend della divulgazione (#imparacontiktok) ha totalizzato 3,6 miliardi di visualizzazioni e gli insegnanti sono diventati veri e propri influencer.

Instagram è donna, ecco chi sono le influencer più ricche: 986 mila dollari per un post

LA PIÙ POPOLARE

Non è un caso infatti che nella classifica dei cento under30 più influenti di Forbes Italia figuri Norma Cerletti, 28 anni, in arte (e sui social) Norma’s Teaching. In appena un anno è diventata l’insegnante d’Inglese più famosa d’Italia (oltre 350mila fan su Instagram, 400mila su TikTok). Due gli aspetti più incredibili della sua parabola: il primo, la rapidità con cui è letteralmente esplosa (il suo canale è partito solo la scorsa estate); secondo, il fatto che sia 100% italiana («I miei genitori neanche lo parlano l’inglese»). Cresciuta tra Milano e provincia, ha frequentato il quarto anno delle superiori negli Stati Uniti, e lì si è diplomata: «O imparavo a parlare come gli altri o rimanevo isolata», ha dichiarato in un’intervista a Vanity Fair. La sua è una storia di riscatto. A ottobre 2020 firma le dimissioni dalla scuola dove lavora come insegnante d’inglese per bambini e si mette in proprio come freelance, ma a marzo arriva il Covid e cambia tutto. Apre «per gioco» il suo canale TikTok e mentre gli altri fanno balletti lei si impone con l’hashtag #ImpariamoSuTikTok. Norma’s Teaching sui suoi canali propone mini corsi, semplici e gratuiti. Dal lunedì al venerdì pubblica delle “lezioni”. Il sabato c’è il ripasso comune con una diretta su Instagram dove risponde ai dubbi, mentre la domenica è il turno di un quiz con domande inerenti al programma della settimana. A seguirla sono principalmente le donne dai 25 ai 40 anni. Norma ha rivoluzionato il modo di insegnare l’inglese arrivando a sfondare anche su Instagram e vendendo più di 7mila pacchetti del suo primo corso a pagamento PronunciYaytion.

 

I profili più seguiti

Altri esperti, appassionati o professori, hanno cominciato a usare le piattaforme social come aule virtuali. Ha 281 mila follower Sandro Marenco, per tutti il professore di TikTok, 48 anni e una laurea in lingue. Insegna inglese e tedesco in un liceo della provincia piemontese ma ormai ha anche una classe virtuale che grazie ai personaggi che ha creato - Sansone, Piergui e Clivia, tre studenti alle prese con Dad e lo studio - lo segue per imparare didattica e vocaboli nuovi. Ha scaricato TikTok a novembre 2019 ma ha iniziato ad usarlo a febbraio 2020, in concomitanza con le videolezioni. Vi ricordate per esempio la differenza tra must e have to? E avete mai capito quella tra since e for? Sandro, per rispondere alle richieste dei suoi follower, ha creato l’hashtag #ripassiamoinsieme che raccoglie tutte le sue video pillole con lezioni di grammatica e ripetizioni.

NUMERI RECORD

C’è poi Antonio Parlati che in poco tempo ha collezionato numeri record: 2,2 milioni di follower su TikTok. Ha 20 anni ed è nato a Napoli. Studia lingue e letterature straniere nella sua città. La sua passione per l’inglese nasce esattamente 9 anni fa, dopo aver visto in tv il film “Titanic” in lingua originale. Da quel momento non ha smesso mai di guardare film e serie tv in inglese, riuscendo in questo modo a perfezionare la lingua. In 60 secondi Antonio riesce a insegnare modi di dire alternativi al classico “How are you?” o al più banale “I’m fine”.

È originario di Treviso ma ha studiato in Scozia e a Barcellona, Davide Patron, 21 anni. Appassionato di finanza, fitness e rugby, all’estero ha messo a punto i suoi insegnamenti e affinato le sue tecniche insieme a persone provenienti da tutti il mondo. «All’inizio trovai che il metodo migliore era quello di prendere in giro l’accento scelto (qualunque esso fosse). Esagerando i suoni ma cercando dei allenare sempre di più i muscoli della bocca a muoversi nel modo corretto. E così è stato».

È invece un americano, ma trapiantato in Italia per amore, il 37enne Edmond, in arte The Cool Professor (159mila follower). Su TikTok utilizza format che includono “la parola del giorno”, sketch buffi e contenuti originali. Ha iniziato il suo percorso nel marzo 2020. I suoi video possono durare da pochi secondi fino a un minuto ed è capace di spiegare in 15 secondi i diversi modi in cui si pronuncia la parola “Hamburger”. Si dedica ai bimbi da 2 a 10 anni Silvia Onofri, 41 anni (@silvia-englishwithme), 26mila follower: da mamma a tempo pieno è diventata teacher con relativi follower. E ai genitori dice: «Chiunque può trasmettere al suo bimbo conoscenze, anche se non è madrelingua». Che dire: Good luck!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento: 20 Maggio, 13:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA