Roberto Burioni, ricercatore marchigiano

Roberto Burioni, ricercatore marchigiano

Roberto Burioni è uno scienziato marchigiano, nato a Pesaro nel 1962 e cresciuto a Fermigano. È attivo come ricercatore nel campo dello sviluppo di anticorpi monoclonali umani contro agenti infettivi, e nella divulgazione scientifica riguardante i vaccini, con cui ha acquisito la maggiore notorietà con i suoi interventi sui social media. Dopo la maturità classica conseguita a Urbino si è laureato in medicina e chirurgia all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma; ha poi conseguito la specializzazione in allergologia e immunologia clinica presso l'Università Politecnica delle Marche, e il dottorato di ricerca in scienze microbiologiche e virologiche presso l’Università degli Studi di Genova. Ha frequentato come visiting student i Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie (CDC) di Atlanta e il Wistar Institute dell’Università della Pennsylvania nel laboratorio di Hilary Koprowski.

Dal 1989 è stato visiting scientist al Center for Molecular Genetics presso l’Università della California, San Diego, e in seguito allo Scripps Research Institute. Burioni è sposato, ha una figlia. Nel 1995 è diventato ricercatore presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, trasferendosi poi nel 1999 presso l’Università Politecnica delle Marche. Nel novembre 1995 ha preso servizio come Ricercatore Universitario Confermato presso il Policlinico Gemelli; nel 1999 si è trasferito presso la Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Ancona, dove dal 2000 al 2004 ha ricoperto per incarico la cattedra di Virologia presso la Facoltà di Scienze. Dal 2004 insegna, prima come professore associato, poi come professore ordinario, microbiologia e virologia presso l'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, dove è responsabile di un laboratorio di ricerca immunologica per lo studio della risposta immunologica contro patogeni umani, della messa a punto di farmaci basati su anticorpi monoclonali umani ricombinanti e per l'utilizzo di strumenti molecolari per la diagnostica precoce di malattie infettive. Dal 2010 al 2017 è stato direttore della Scuola di Specializzazione in Microbiologia e Virologia presso l'Università Vita-Salute San Raffaele. Dal 2016 è Presidente del Corso di Laurea in Igiene Dentale presso la stessa università.

Dall'inizio del coronavirus è stato al centro di dibattiti e commentatore della trasmissione della rai condotta da Fabio Fazio.

17 risultati per "ROBERTO BURIONI"

COVID-19 La mappa del contagio

Contest