Michele Criscitiello nella bufera: «Berrettini e il tennis? Non me ne può fregare di meno». Bertolucci «Vergogna»

Giovedì 27 Gennaio 2022
Michele Criscitiello nella bufera: «Berrettini e il tennis? Non me ne può fregare di meno»

Matteo Berrettini è il primo italiano di sempre a raggiungere una semifinale degli Australian Open, ma al direttore di una delle principali testate sportive italiane non sembra interessare affatto. Al popolo del web non è sfuggito il siparietto di Michele Criscitiello, editore e direttore di Sportitalia, durante la trasmissione da lui condotta.

 

Leggi anche > Sassuolo, Schiappacasse arrestato in Uruguay per possesso di arma da fuoco

 

 

 

 

Criscitiello era in collegamento con Vittorio De Gaetano di AdmiralYes.news, che stava snocciolando alcuni dati sulla semifinale di domani tra Matteo Berrettini e Rafael Nadal. Il tennista romano e lo spagnolo si sono affrontati solo una volta in semifinale, durante gli US Open del 2019, e quella volta ebbe la meglio Nadal. Mentre il giornalista spiegava l'importanza dell'evento per tutto lo sport italiano, Michele Criscitiello scherzava così: «A noi non ci frega niente, cos'è questa presunzione? Non me ne può fregare di meno. Quindi mi stai dicendo che Berrettini è andato avanti? Se mi sveglio alle 5 per vedere il tennis, mi riaddormento subito a forza di vedere 'sta pallina che va avanti e indietro a 7 chilometri all'ora».

 

 

 

 

Il filmato, diffuso sui social, ha scatenato l'ira di tanti appassionati sportivi italiani. Si sa che Michele Criscitiello ha una certa predilezione per il calcio e per il calciomercato, ed è così che si sono sprecati i commenti negativi. C'è chi ha ricordato quanto Milan-Juventus sia stata una sfida decisamente più soporifera di quelle del tennis e chi critica il direttore di Sportitalia per dare troppa importanza alle notizie di calciomercato, anche per quanto riguarda le categorie inferiori. Un'uscita che non ha mancato di provocare la reazione di Paolo Bertolucci. Il campione - vincitore anche dell'unica Coppa Davis italiana contro il Cile - striglia il direttore parlando apertamente di "vergogna" in un commento su twitter: La spocchia di un direttore….. mancanza di rispetto verso campioni sportivi a livello mondiale. Vergogna!!!

 

 

 

 

 

 

 

L'uscita di Criscitello

Ultimo aggiornamento: 20:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA