Chi è Daniele Garozzo, il fiorettista ultima speranza d'oro della scherma, già campione olimpico a Rio 2016

Lunedì 26 Luglio 2021
Chi è Daniele Garozzo, il fiorettista ultima speranza d'oro della scherma, già campione olimpico a Rio 2016

Daniele Garozzo è l'ultimo italiano rimasto in pedana per la scherma a Tokyo 2020. E il suo obiettivo è quello di confermare il titolo a cinque cerchi già arrivato a Rio de Janeiro. Il fiorettista, classe 1992, nato a Catania (o ad Acireale? C'è del mistero) il 4 agosto, dopo aver battuto ai quarti il francese Enzo Lefort per 15-10 e il padrone di casa Takahiro Shikine per 15-9, è pronto per riscattare uno degli sport che nel corso del tempo ci ha portato più gioie alle Olimpiadi, ma che quest'anno, invece, ci ha lasciati un po' con l'amaro in bocca.

 

 

La delusione, per la scherma, è arrivata soprattutto ieri, quando la ragazza del catanese, Alice Volpi, anche lei fiorettista, ha lasciato gli azzurri senza medaglie nella specialità dopo 33 anni. Da Giovanna Trillini a Elisa Di Francisca, passando soprattutto per Valentina Vezzali, era da Seul 1988 che non accadeva. Comunque c'è Daniele, per noi.

 
 
 
 

Chi è Daniele Garozzo, fiorettista già campione olimpico

Fratello di Enrico, anche lui schermidore professionista e che con lui è partito per Tokyo, specialità spada, Garozzo ama gli animali, soprattutto Forrest, il cane che condivide con Volpi ed è campione anche di ironia. A dimostrarlo la sua pagina Instagram: un concentrato d'amore, sport e tante gag. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 13:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA