Alla Vuelle restano ancora pochi giorni per salvare la serie A

Domenica 7 Giugno 2020
La Carpegna Prosciutto Pesaro
PESARO - Non essendo stata decisiva la riunione di sabato pomeriggio, la Vuelle Pesaro ha ora tempo fino al 15 giugno per comunicare se confermare la propria partecipazione alla prossima serie A, vista la sospensione del campionato decisa dalla Fip, oppure chiedere l'ormai famoso "riposizionamento" in serie A2. Pro e contro delle due opzioni sono già noti, i tifosi pesaresi in larga maggioranza sperano che si scelga di rimanere in serie A, ma il presidente Ario Costa renderà nota la decisione della società probabilmente soltanto venerdì 12 o sabato 13. Dalla seconda metà di giugno si penserà poi, in base alla strada scelta, a scegliere l'allenatore e a comporre la squadra.
© RIPRODUZIONE RISERVATA