La Lube scivola in Champions, Zaksa vittorioso a sorpresa a Civitanova

Giovedì 25 Febbraio 2021
La Lube scivola in Champions, Zaksa vittorioso a sorpresa a Civitanova

CIVITANOVA  Scivolone abbastanza clamoroso quello casalingo della Lube in Champions League, contro i polacchi dello  Zaksa Kedzierdzin Kozle, vorttiosi all'Eurosuole Forum per 3-1 con parziali di 25-23, 14-25, 25-21, 25-21. Ora la Lube per qualificarsi alle semifinali dovrà vincere la prossima settimana in Polonia per 3-0 o 3-1 e poi vincere anche il set supplementare di spareggio, quindi dovrà vincere almeno 4 set. La prova contro lo Zaksa non è stata certamente all'altezza delle aspettative, anche se nel valutare questi risultati va ricordato che tutte le partite si giocano a porte chiuse e quindi il fattore campo incide un po' meno. Nella prima partita dei quarti di finale, il giorno prima della Lube, anche la Sir Safety perugia era andata incontro ad una sonora delusione, perdendo 3-0 il derby italiano di Modena. come la Lube, anche la Sir Safety, sarà chiamata ora ad una vera e propria impresa per passare il turno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA