La Vis Pesaro sceglie il dopo Borozan: Peroni promosso alla guida dell'area tecnica

Venerdì 1 Gennaio 2021
Alessio Peroni, 43 anni, nuovo dirigente responsabile dell'area tecnica della Vis Pesaro

PESARO - Alessio Peroni promosso a nuovo dirigente responsabile dell'area tecnica della Vis. Il 43enne dirigente, al suo secondo anno in biancorosso, è nel mondo del calcio da una quindicina d'anni come team manager di compagini professionistiche. 

 

 

«Ringrazio sentitamente il presidente Mauro Bosco - le parole di Alessio Peroni dopo la nomina arrivata nell'ultimo giorno del disgraziato, per mille motivi, 2020 - per avermi concesso questa importante opportunità che con onere ed onore svolgerò nella Vis Pesaro 1898 con massimo impegno e dedizione. Ho accettato questo incarico perché alla base del progetto c'è una solida società ambiziosa che ha voglia di arrivare lontano. Il continuo supporto della società, dello staff tecnico, staff medico, calciatori e di tutti gli addetti ai lavori facenti parte della famiglia biancorossa, è per me ossigeno vitale. Nella vita c'è sempre un inizio per nuove avventure».


Da capire, nello specifico, come verrà espletata questa nuova carica che fino a qualche settimana fa apparteneva a Vlado Borozan. Probabile che Peroni collabori col presidente Bosco e il direttore sportivo Crespini nel mercato di riparazione che inizia lunedì.

Ultimo aggiornamento: 23:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA