La Vis sconfitta a Bolzano anche la Fermana ko. Il Fano sfiora il blitz a San Benedetto

Mercoledì 22 Gennaio 2020
La Fermana in azione al Recchioni
ANCONA - Turno infrasettimanale nel girone B della serie C dove si gioca il recupero della prima giornata, rinviata in blocco per lo sciopero delle società di serie C. La prima squadra marchigiana a scendere in campo è stata la Vis Pesaro, la cui partita con la Sudtirol, in programma a Bolzano, è terminata 2-0 per gli altoatesini. alle 18.30 ha giocato la Fermana, anche lei sconfitta in trasferta a Ravenna. Alla stessa ora sono andati in scena i due derby emiliani: Cesena-Carpi e Imolese-Rimini. Stasera infine l'atteso derby marchigiano tra Samb e Fano, alle 20.45, e alla stessa ora cominceranno Feralpisalò-Reggio Audace, Vicenza-Modena e Padova-Virtus Verona.
Seguono aggiornamenti

Sudtirol-Vis Pesaro 2-0    Bolzanini subito in gol con Ierardi dopo 100 secondi di gioco. vista la temperatura è il caso di dire che la Vis Pesaro è stata colpita a freddo. Ora per i biancorossi la partita è tutta in salita. nella ripresa, al 7' turchetta segna il secondo gol dei padroni di casa, a questo punto mister Pavan inserisce Malec e di Nardo in attacco al posto di De Feo e Marcheggiani, ma la Vis Pesaro rimedia solo un cartellino giallo, con Gabbani. Nel finale gioco spezzettato dalla sostituzioni del Sudtirol, ma di importante non succede più nulla e continuano così gli alti e bassi della Vis Pesaro, arrivata all'undicesima sconfitta stagionale

Ravenna-Fermana 1-0  Al 33' viene espulso Manè per doppia ammonizione. il ragazzo era stato ammonito appena 2 minuti prima. Ora la Fermana è in dieci uomini e nonostante questo si vedono negare dall'arbitro un rigore nettissimo per un atterramento di Maistrello. Nella ripresa dura solo 11 minuti la resistenza dei gialloblù. Il Ravenna passa infatti con Caidi e per la Fermana le cose si sono messe male, al punto che il Ravenna ha controllato la situazione conquistando tra punti pesanti e superando la stessa Fermana in classifica

Samb-Fano  1-1  I rossoblù di Montero attaccano ma non riescono a sfondare. Ordinata nel primo tempo la difesa del Fano di Alessandrini, nella ripresa è invece il Fano che segna a sorpresa al 14' con l'ex ascolano Baldini, disappunto e fischi dalle tribune da parte dei tifosi della Samb. Il forcing della Samb però è incessante e trova un risultato a 4' dalla fine, quando Volpicelli sigla il gol dell'1-1 finale

Risultati 
Sudtirol-Vis Pesaro           2-0   
Ravenna-Fermana           1-0   
Cesena-Carpi                    0-1   
Imolese-Rimini                  1-0  
Samb-Fano                       1-1
FeralpiSalò-Reggio Audace 1-1
Vicenza-Modena                 1-0
Padova-Virtus Verona        3-2 

Classifica aggiornata: L.R. Vicenza  52, Carpi 45, Reggio Audace 45,  Südtirol 42,  Padova  39,  Piacenza  35,  Modena 33, FeralpiSalò  34, Samb 32, Triestina 29, Virtus Verona 28, Vis Pesaro 25,  Cesena 25, Ravenna 22,  Fermana 22, Imolese 20, ArzignanoChiampo 19, AJ Fano 18,  Rimini 15, Gubbio 15, 

  Ultimo aggiornamento: 22:34


© RIPRODUZIONE RISERVATA