Bortolussi graffia ancora e De Respinis replica su rigore: Vis-Cesena 1-1. L'Ancona vince 2-0, Fermana battuta 2-1

Sabato 16 Ottobre 2021
I giocatori dell'Ancona durante la partita di Cesena

ANCONA  - Marchigiane di Serie C in campo per la nona giornata del girone B che si gioca tutta di sabato. Telecamere Rai puntate dalle 14 sul Benelli di Pesaro, dove la Vis affronta il Cesena, secondo in classifica con sole tre reti subite e 12 punti incassati nelle ultime 5 giornate.  Il tecnico Marco Banchini recupera Besea e Marcandella, ma è difficile che partano subito nel 3-5-2 iniziale. Tra i ballottaggi il terzo centrale da affiancare a Gavazzi e Manetta, che sarà uno tra Cusumano e un Di Sabatino. A centrocampo, col rientrante Coppola, giocheranno due tra Astrologo, Lombardi, Saccani e Rossi, con Piccinini e uno tra Rubin e Giraudo quinti di difesa. In attacco accanto a Gucci, 4 gol tutti decisivi finora, ci sarà il 2000 siciliano Cannavò.

Cerca invece il riscatto immediato l’Ancona Matelica, di scena alle 17.30 al Del Conero contro il Montevarchi. I dorici, per la seconda volta in questa stagione, dovranno dimostrare di aver saputo relegare in soffitta i fantasmi della sconfitta di Cesena. A livello di formazione, il ballottaggio tra Faggioli e Moretti sorriderà ancora al primo viste le condizioni non ancora ottimali del bomber, destinato alla panchina. Non convocato Sereni, toccherà al rientrante Del Sole non farlo rimpiangere. In porta stavolta giocherà Avella.

Fermana in campo sempre alle 17.30 allo stadio Adriatico per affrontare un Pescara da prendere di petto ma anche con spigliatezza e leggerezza d’animo. L’intento è di centrare i primi punti dell’anno in trasferta. Che siano uno o tre sarebbe un colpo grossissimo in entrambi i casi, considerata la forza della big abruzzese, se ne fossero zero non ci sarebbe da fare drammi. È rimasto fuori dall’elenco dei convocati quell’Ettore Marchi che era rientrato solo sabato scorso dal 1’: non ha recuperato dall’affaticamento, sperando che non sia qualcosa di più. Cognigni, Frediani e Sperotto dovrebbero partire dalla panchina, visto che si sono allenati solo a sprazzi. Blondett potrebbe stringere i denti. Potrebbe debuttare da titolare l’ex Fano Rodio, mentre Nepi sarà il riferimento avanzato.

Serie C girone B 9ª giornata

Vis Pesaro-Cesena 1-1 (31’ Bortolussi, 82’ su rigore De Respinis)
Carrarese-Pistoiese 1-0 (96’ Energe)
Grosseto-Reggiana 0-0
Modena-Viterbese 2-0 (55’ Bonfanti, 82’ Mosti)
Olbia-Imolese 0-2 (26’ Angeli, 35’ Benedetti)
Pontedera-Lucchese 2-3 (3’ Semprini, 7’ Mutton, 9’ Bakayoko, 34’ Semprini, 57’ Fedato)

Ancona Matelica-Montevarchi 2-0 (33’ Rolfini, 72’ Rolfini)
Pescara-Fermana 2-1 (41’ su rigore Ferrari, 48’ De Marchi, 51’ Nepi)
Siena-Entella 1-0 (80’ Lores)
Teramo-Gubbio 1-1 (17’ Birligea, 61’ Redolfi)

CLASSIFICA
Reggiana 21
Ancona Matelica 19
Cesena 18
Siena 16
Pescara 16
Modena 15
Carrarese 14
Gubbio 14
Imolese 14
Vis Pesaro 13
Pontedera 11
Entella 11
Lucchese 10
Teramo 10
Montevarchi 10
Olbia 10
Grosseto 8
Fermana 5
Pistoiese 5
Viterbese 3

Ultimo aggiornamento: 19:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA