Ecco l'unica capolista in vetta alla classifica con soli quattro marcatori diversi

Lunedì 9 Dicembre 2019
L'Atletico Gallo prima di una partita del campionato
ANCONA - Resta in vetta a cresta alta sempre a +4 e con il quinto successo in sette trasferte l’Atletico Gallo, in serie positiva da 7 giornate con 4 vittorie e 3 pareggi nel campionato di Eccellenza. Se domenica prossima contro la Vigor Senigallia allungherà la striscia, supererà Urbania e Castelfidardo, già arrivate a 7: i durantini hanno fatto percorso netto dalla 2ª alla 8ª e i fidardensi dalla 3ª alla 9ª giornata.

Il bello è che l’Atletico Gallo è primo in classifica con 27 punti in 13 partite ma ultimo per numero di marcatori: oltre a Bartolini, capocannoniere del campionato con 9 reti, 5 delle quali segnate di testa, finora hanno graffiato solo Muratori per tre volte, Rizzato per due e Nobili per una sola. Fanno appena 4 marcatori diversi. Qui in vetta spicca l’Urbania con 9 giocatori diversi andati a bersaglio, davanti ad Anconitana, Azzurra Colli, Fossombrone e Porto d’Ascoli, tutte con 8, Atletico Alma, Fabriano Cerreto, Sassoferrato Genga e Vigor Senigallia, tutte con 7, Castelfidardo, Marina, Servigliano e Valdichienti, tutte con 6, quindi Grottammare e Montefano, penultime con 5.
© RIPRODUZIONE RISERVATA