Tredici vittorie di fila e prima gara dei quarti sabato con Matera: l'Italservice Pesaro va caccia dello scudetto

Martedì 4 Maggio 2021
I giocatori dell'Italservice Pesaro dopo una rete segnata

PESARO – Gara1 dei playoff scudetto fra Italservice Pesaro e Signor Prestito CMB Matera si giocherà sabato alle 18 al PalaNinoPizza, con diretta su Rai Sport. Dopo aver vinto la Coppa Italia e aver chiuso al primo posto la stagione regolare con tanto di storico record di successi consecutivi eguagliato – 13 come la Roma RCB, stagione 2002-2003 – i biancorossi tornano al lavoro con una doppia seduta di allenamento in vista della corsa al tricolore. Pesaro è campione d'Italia in carica, grazie al successo ottenuto quasi due anni fa e la cancellazione della stagione scorsa determinata dal Covid. Il club di Lorenzo Pizza va a caccia della conferma, con una grande sfida alle altre big della Serie A che parte sabato e, per chi sarà capace di arrivarci, terminerà con le finali di giugno.

 

 

Nei quarti Tonidandel e compagni se la vedranno contro il quintetto di Lorenzo Nitti con gare di andata e ritorno ed eventuale bella: sabato 8 maggio appuntamento al PalaPizza, ritorno mercoledì 12 a Matera, eventuale spareggio decisivo per l'accesso alle semifinali sabato 15 maggio di nuovo nelle Marche. Chi passerà il turno affronterà la vincente del duello tra Petrarca Padova e Feldi Eboli. Le semifinali avranno lo stesso regolamento dei quarti: andata e ritorno più eventuale bella, con date programmate per sabato 22, mercoledì 26 e sabato 29 maggio. Le finali invece saranno a giugno alla meglio delle cinque gare: gara1 e gara2 in casa della meglio piazzata (5 e 7 giugno), gara3 sul campo della rivale così come eventuale gara4 (12 e 14 giugno), eventuale gara5 (il 19 giugno) di nuovo a domicilio della meglio classificata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA