Torino-Juventus 0-1, Locatelli all'86' regala il derby della Mole ai bianconeri

Sabato 2 Ottobre 2021
Torino-Juventus 0-1, Locatelli all'86' regala il derby della Mole ai bianconeri

TORINO - Dopo 85 minuti di equilibrio la Juve di porta a casa il derby della Mole grazie alla giocata di Manuel Locatelli, nuovo arrivato ma già punto di riferimento di Max Allegri in mezzo al campo. Terza vittoria consecutiva in campionato per raddrizzare la classifica, e la prossima sarà contro la Roma di Mou.

Torino-Juventus 0-1, le pagelle: super Locatelli (7,5), Kean delude (4,5). Bremer il migliore nei granata

Nel primo tempo zero tiri nello specchio della porta di Milinkovic Savic e Juve con il 39% di possesso: ci può stare in Champions contro il Chelsea campione d’Europa, un po’ meno nel derby contro il Toro. Granata quadrati mentre i bianconeri non riescono a imporsi, in avvio Kean ha sui piedi il vantaggio ma angola troppo, poco dopo McKennie si divora l’1-0 da posizione super favorevole. Qualche buono spunto granata dalle fasce, con Singo e Aina in serata, la grande occasione è un bolide di Mandragora, respinto da Szczesny con qualche apprensione.

 

 

 

Allegri non è soddisfatto della prestazione di Kean, e lo lascia negli spogliatoi per Cuadrado, Bernardeschi si accentra con Chiesa punta centrale. Il colombiano subito protagonista con un assist al bacio per Alex Sandro, ma Milinkovic Savic è fenomenale. La Juve prende coraggio e alza il raggio d’azione, ancora Cuadrado viene tamponato al limite dell’area da Pobega, ma Valeri sorvola. Nel finale il tracciante di Locatelli spezza l’equilibrio e l’incantesimo granata, Kulusevski colpisce un palo clamoroso, la Juve raggiunge momentaneamente la Lazio con 11 punti in classifica, e interrompe la striscia di 20 partite consecutive con gol subiti.

 

Ultimo aggiornamento: 3 Ottobre, 10:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA