Cocciaretto in azzurro per la sfida della prossima settimana in Romania

Mercoledì 7 Aprile 2021
Cocciaretto in azzurro per la sfida della prossima settimana in Romania

FERMO - Elisabetta Cocciaretto torna in nazionale. La ventenne fermana è tra le 5 convocate dalla capitana Tatiana Garbin per l’insidioso match in Romania, valido come play off della Billie Jean King (la ex Fed Cup) che si disputerà il 16-17 aprile sul cemento indoor di Cluy. Dopo essere stata protagonista lo scorso anno a Tallin, quando giocò tre partite contro Estonia, Grecia e Croazia in cui l’Italia centrò la qualificazione, Elisabetta rimane nel giro azzurro dove, tra l’altro con i suoi 20 anni è la giocatrice più giovane.

LEGGI ANCHE:

Tennis, Italia da record: sono 10 gli azzurri inclusi nella Top 100 mondiale

 

Da segnalare il forfait di Camila Giorgi, causa Covid 19, con la squadra che comprende anche Martina Trevisan (99 del ranking mondiale), Jasmine Paolini (103), Giulia Gatto Monticone (177) e Bianca Turati (281). La tennista marchigiana, numero 111 del mondo (suo best ranking), si sta attualmente curando al braccio destro, già dolorante dal torneo di Guadalajara, in cui aveva centrato la prima semifinale in un torneo Wta. La speranza è  che possa essere pronta per il match con la Romania, che schiererà la numero 3 del mondo Simona Halep. Dopo il buon inizio di stagione, Elisabetta oltre al suo best ranking, è la numero 61 nella classifica che tiene conto dei risultati ottenuti dal 1° gennaio e nella classifica fra le nate dopo il 1°gennaio 2001 è ottava.  Prossimo obbiettivo entrare tra le prime 100 del mondo.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA