Cocciaretto, Nardi e Travaglia alle qualificazioni di Flushing Meadows

Cocciaretto, Nardi e Travaglia alle qualificazioni di Flushing Meadows
2 Minuti di Lettura
Martedì 23 Agosto 2022, 21:51

NEW YORK - Sono tre i tennisti marchigiani impegnati nelle qualificazioni degli Us Open, sul cemento di Flushing Meadows, a New York, ultima prova dello Slam. Luca Nardi e Stefano Travaglia, sono  in campo nella tarda serata mentre Elisabetta Cocciaretto debutterà domani nel tabellone femminile. 
La ventunenne Cocciaretto affronterà la diciassettenne Victoria Jimenez Kasintseva, 17 anni, di Andorra, numero 186 del mondo, in un match  alla sua portata. Elisabetta, in ogni caso, può festeggiare l’ingresso nelle prime 100 giocatrici del mondo, adesso è al numero 99, e nella seconda parte della stagione non potrà fare altro che migliorare visto che non deve difendere nessun punto dello scorso anno, quando era ferma per infortunio. Negli ultimi tornei Wta è stata sfortunata nei sorteggi visto che ha incontrato due volte la francese Caroline Garcia, in grande ascesa, e Bernarda Pera, che poi vinse il torneo a Budapest..

Luca Nardi, che il 6 agosto scorso ha compiuto 19 anni, numero 175 del mondo, affronta il ventinovenne bulgaro Dimitr Kuzmanov, 159 del ranking. Il tennista di Pesaro ritorna in campo dopo una sosta forzata prolungata, prima per gli esami di maturità e poi per aver contratto il covid. Infine Stefano Travaglia. Il trentenne ascolano  affronta il belga Michael Geerts, 23 del mondo. Stefano nell’ultimo periodo è retrocesso in classifica, adesso è al numero 188 del ranking, a causa di un nuovo intervento ad un gomito. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA